Collaborazioni istituzionali

 

Di seguito, le principali collaborazioni avviate dal MASE a livello nazionale:

  • Collaborazione con il Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie (DARA), al fine di definire azioni congiunte di sperimentazione per la territorializzazione delle Strategie locali di sviluppo sostenibile, con focus specifico sul tema delle Green Communities.
  • Collaborazione con il Dipartimento per le Politiche di Coesione (DPCoe), per l’identificazione del contributo della Programmazione 21-27 agli obiettivi di sviluppo sostenibile espressi nella SNSvS e nell’Agenda 2030, a partire dall’organizzazione congiunta di un ciclo laboratoriale, realizzato nell’ambito del Sistema Nazionale di Valutazione per facilitare l’allineamento, in un’ottica di semplificazione e di messa in sinergia, tra i Piani delle valutazioni dei Programmi della coesione 2021-27 (artt. 40, 44 e 49 del Regolamento (UE) 2021/1060) e le attività di monitoraggio e valutazione previste nell’ambito delle Strategie regionali per lo sviluppo sostenibile.
  • Collaborazione con l’Unita di missione del PNRR presso la Ragioneria Generale dello Stato, per mappare il possibile contributo del PNRR all’attuazione dell’Agenda 2030 e agli obiettivi di sviluppo sostenibile espressi nella SNSvS, anche attraverso l’identificazione di indicatori condivisi e trasversali per la valutazione delle politiche pubbliche per lo sviluppo sostenibile e la loro inclusione nella Dashboard, prodotta da Istat e Ragioneria Generale dello Stato, finalizzata alla visualizzazione delle relazioni tra PNRR e Agenda 2030.
  • Collaborazione con il Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi (DAGL), finalizzata a investigare pratiche di AIR ascendente e la possibile integrazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile, espressi nella SNSvS e nell’Agenda 2030, nell’ambito delle procedure di VIR (Verifiche di impatto regolatorio) e AIR (Analisi di impatto della regolazione), così come previsto dal Programma d’Azione Nazionale per la PCSD e dal Toolbox della Commissione europea su “Better Regulation”.
  • Collaborazione con l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), grazie alla quale è stato possibile operare il rafforzamento della relazione fra Educazione per lo sviluppo sostenibile e Educazione alla cittadinanza globale (ECG). In particolare, tale collaborazione ha trovato concretezza con la partecipazione del MASE ai lavori del Tavolo nazionale sull’Educazione alla cittadinanza globale (a cui partecipano anche i rappresentanti delle Regioni) e al processo di redazione del Piano Nazionale di attuazione della Strategia ECG, nonché alla Commissione del Bando ECG per il finanziamento di progetti da realizzare nelle Regioni.
  • Collaborazione con il Dipartimento per la Funzione Pubblica (DFP), sia nell’ambito dell’Open Government Partnership (OGP) in riferimento all’attuazione del 5° Piano d’azione nazionale per il governo aperto 2022-2023, sia nell’ambito del progetto pilota attivato nel 2022 per la creazione di un luogo virtuale abilitante l’interazione tra gli aderenti al Forum nazionale per lo Sviluppo Sostenibile sulla piattaforma ParteciPA. Inoltre, nel campo del rafforzamento delle competenze istituzionali, è attiva una collaborazione per l’aggiornamento dei moduli formativi destinati alla PA nell’ambito del Progetto Syllabus, la nuova piattaforma di formazione dedicata alle PA per sviluppare le competenze e rafforzare le Amministrazioni.
  • Collaborazione con il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, nell’ambito del Protocollo d'intesa tra il Ministro per le politiche giovanili e il Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza per la realizzazione del “Servizio civile ambientale”. La collaborazione con il Dipartimento prevede attività formative dedicate ad Agenda 2030 e Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile da parte del MASE a organizzazioni e volontari coinvolti.

 


Pagine di approfondimento

 

Strumenti per l’attuazione della SNSvS

 

Accordi di collaborazione

 

Progetti di ricerca

 

Progetti per la cultura e la comunicazione

 

Progetti nazionali e internazionali

 

Collaborazioni istituzionali

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
       

 

 

 

 

 

 


Ultimo aggiornamento 14.11.2023