Tu sei qui

MISURA 3 - Promuovere la produzione, la distribuzione e gli usi finali dell’idrogeno

All’interno della Missione 2, la Componente 2 - Misura 3 ha come obiettivo promuovere la produzione, la distribuzione e gli usi finali dell’idrogeno.

La Strategia europea sull'idrogeno prevede che debba esserci una forte crescita dell’idrogeno verde nel mix energetico, per far fronte alle esigenze di progressiva decarbonizzazione di settori con assenza di soluzioni alternative (o con soluzioni meno competitive). La strategia europea prevede un incremento nel mix energetico fino al 13-14 per cento entro il 2050, con un obiettivo di nuova capacità installata di elettrolizzatori per idrogeno verde pari a circa 40 GW a livello europeo. L’Italia, in linea con la strategia europea, intende perseguire questa opportunità e promuovere la produzione e l’utilizzo di idrogeno, in particolare attraverso questa Componente con lo sviluppo di progetti faro per l’utilizzo di idrogeno nei settori industriali difficili da decarbonizzare, come quello siderurgico. Si prevede, inoltre, di favorire la creazione di filiere dell’idrogeno (“hydrogen valleys”), facendo leva in particolare su aree con siti industriali dismessi. Di abilitare, con stazioni di ricarica, l’utilizzo dell’idrogeno nel trasporto pesante e su tratte ferroviarie non elettrificabili. E di supportare, infine, la ricerca e sviluppo e completando tutte le riforme e regolamenti necessari a consentire l’utilizzo, il trasporto e la distribuzione di idrogeno.

Di questa Misura, il Mite si occupa in forma diretta dei seguenti Investimenti:
Investimento 3.1 - Produzione di idrogeno in siti dismessi (Hydrogen Valleys) [M2C2M3I1]
Investimento 3.2 - Utilizzo idrogeno  in settori hard-to-abate [M2C2M3I2]
Investimento 3.5 - Ricerca e sviluppo sull'idrogeno [M2C2M3I5]
Riforma 3.1 - Semplificazione amministrativa e riduzione degli ostacoli normativi alla diffusione dell'idrogeno [M2C2M3R1]
Riforma 3.2 - Misure volte a promuovere la competitività dell'idrogeno [M2C2M3R2]

 

Per conoscere tutto il PNRR visita il sito Italia Domani
https://italiadomani.gov.it/it

Ultimo aggiornamento 24.03.2022