Tu sei qui

Investimento 1.1 - Realizzazione di un sistema avanzato ed integrato di monitoraggio e previsione

Descrizione

Obiettivo dell’Investimento è lo sviluppo di un sistema di monitoraggio che consenta di prevedere i rischi conseguenti ai cambiamenti climatici e a un'inadeguata pianificazione territoriale, attraverso l'utilizzo di tecnologie avanzate. Tali tecnologie devono consentire il controllo da remoto di ampie fasce territoriali, ponendo così le basi per lo sviluppo di piani di prevenzione dei rischi, compresi il potenziamento delle infrastrutture esistenti e l'individuazione di fenomeni di smaltimento illecito di rifiuti. I principali strumenti da sviluppare per conseguire tali obiettivi sono la raccolta di dati territoriali sfruttando sistemi di osservazione satellitare, droni, sensoristica da remoto e l'integrazione di sistemi informativi; reti di telecomunicazione con i requisiti di sicurezza più avanzati; sale di controllo centrali e regionali, per avere accesso alle informazioni raccolte sul campo e sistemi e servizi di cybersecurity per la protezione dagli attacchi informatici. Gli interventi si concentrano principalmente nelle Regioni del Sud.

Importo PNRR

L’importo complessivo dell’Investimento è pari a 500.000.000 euro.

Obiettivi

Il 90% della superficie delle regioni meridionali deve essere coperto dal sistema avanzato e integrato di monitoraggio e previsione per l'individuazione dei rischi idrologici.

Milestone e target

Stato di attuazione

  • Pubblicato il Decreto Ministeriale n. 398, del 29 settembre 2021, recante il Piano operativo (PO) per un sistema avanzato e integrato di monitoraggio e previsione per l’individuazione dei rischi idrogeologici (“Sistema di Monitoraggio”), elaborato dal Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica (ex MiTE) d’intesa con il Dipartimento della protezione civile. Il Sistema di Monitoraggio prevede la realizzazione di quattro componenti (telerilevamento aerospaziale e sensoristica in sito; sistema di telecomunicazione; sale di analisi e controllo e sistemi e servizi di sicurezza informatica) per soddisfare le esigenze informative di sei applicazioni verticali: monitoraggio instabilità idrogeologica; agricoltura di precisione, monitoraggio inquinamento marino e litorale; identificazione di illeciti ambientali; supporto alle emergenze; incendi boschivi e di interfaccia (Conseguita la Milestone M2C4-8).
  • Per l’attuazione del Piano, sono state costituite sia la Task force operativa interna del MASE, sia i tavoli tecnici interistituzionali per le applicazioni verticali del Sistema di Monitoraggio;
  • Il 19 luglio 2022, con Decreto Dipartimentale, è stata approvata la proposta di aggiudicazione della gara per l’acquisizione del servizio per la redazione del progetto preliminare per la realizzazione di un Sistema Avanzato ed Integrato di Monitoraggio e Previsione. La realizzazione della progettazione preliminare, grazie al supporto del fornitore selezionato con la procedura Consip, costituirà la base per la definizione della successiva procedura pubblica per la progettazione esecutiva e la realizzazione del sistema.

Prossimi passi

L’inizio della fase operativa e l’effettivo utilizzo del Sistema sono previsti entro il 30 agosto 2024.

Link utili

Atti e provvedimenti

Decreto ministeriale n. 398 del 29 settembre 2021

Decreto dipartimentale n. 162 del 19 luglio 2022

Tavoli tecnici

Tavolo Tecnico Applicazione Verticale: Monitoraggio di illeciti ambientali

Tavolo Tecnico Applicazione Verticale: Monitoraggio inquinamento marino e litorale

Tavolo Tecnico Applicazione Verticale: Monitoraggio Instabilità Idrogeologica

Tavolo Tecnico Applicazione Verticale: Supporto alle emergenze

Tavolo Tecnico Applicazione Verticale: Agricoltura di Precisione

Tavolo Tecnico Applicazione Verticale: Incendi boschivi e di interfaccia

Modificazioni alla composizione dei Tavoli Tecnici Interistituzionali delle applicazioni verticali 

Decreto Dipartimentale n. 175 del 16.09.2022 - modifica componenti Tavoli Tecnici delle sei applicazioni verticali

Decreto Dipartimentale n. 178 del 26.09.2022 -  modifica componenti Tavolo Tecnico Monitoraggio instabilità idrogeologica

Decreto Dipartimentale n. 191 del 18.10.2022 - modifica componenti del Tavolo Tecnico Monitoraggio e identificazione di illeciti ambientali

Decreto Dipartimentale n. 199 del 06.12.2022 - modifica compontenti Tavolo Tecnico Monitoraggio e identificazione di illeciti ambientali

Decreto Dipartimentale n. 202 del 12.12.2022 - modifica componenti Tavolo Tecnico Monitoraggio inquinamento marino e litorale 

Approfondimento

Investimento 1.1 - Realizzazione di un sistema avanzato ed integrato di monitoraggio e previsione

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento 15.12.2022