Interpelli ambientali su Valutazioni ed autorizzazioni ambientali

Interpello ambientale, ai sensi dell’articolo 3-septies del D.Lgs n. 152 del 2006, n.152, in ordine alla individuazione dei limiti di emissione in atmosfera per i TCOV in impianti ricadenti nella categoria 6.7 dell’allegato VIII alla Parte Seconda del D.Lgs. 152/06 – Decisione di esecuzione (UE) 2020/2009.


Interpello ambientale, ai sensi dell’art. 3 septies del D.lgs. 152/2006 - definizione di “scala industriale”  di cui all’allegato VIII della parte Seconda del D.lgs. 152/06.


Interpello ambientale, ai sensi dell’art. 3 septies del D.lgs. 152/2006 – Corretta interpretazione della potenza termica complessiva al fine dell’espletamento della procedura di verifica di assoggettabilità a VIA di competenza statale per gli impianti di cui al punto 1 lettera a dell’Allegato II bis alla Parte II del D.Lgs. 152/2006 e smi. 


Interpello ai sensi dell’art. 3-septies del D.lgs. 152/2006 in merito al chiarimento normativo relativo al DPR 304/2001 al fine della corretta identificazione dell’ “autodromo esistente di Binetto”.  


Interpello in materia ambientale ai sensi dell’art. 3-septies del D.Lgs. 152/06 s.m.i. su applicabilità art. 29-quattuordecies comma 7 a procedimenti sanzionatori A.I.A. zootecniche provinciali anni 2017-2018.


Interpello in materia ambientale ex art. 3-septies del Dlgs 152/2006.


Interpello ambientale ex art. 3-septies del D.lgs. 152/2006,  in ordine alla identificazione del prodotto finito e delle attività di trattamento e trasformazione al fine della definizione delle soglie di assoggettabilità di cui all’allegato VIII alla Parte Seconda del D.lgs. 152/06.


Interpello ambientale ex art. 3-septies del D.lgs. 152/2006. Necessità di AIA per stabilimenti di lavorazione di prodotti e sottoprodotti della vinificazione per la produzione di alcoli (distillerie).


Corretta interpretazione dell’art. 31 c. 7-bis del Decreto Legge 31.05.2021, n. 77,convertito in legge con L. 29.07.2021, n. 108. Interpello ambientale ai sensi dell’art. 3-septies del D.Lgs. n. 152/2006.


Interpello ex art. 3-septies del Dlgs 152/2006. Istanza in merito ai criteri per l’applicazione della tipologia 1e) di cui all’Allegato IV alla parte seconda del Dlgs 152/2006.


Interpello ex art. 3-septies del D. Lgs. 152/2006. Corretta identificazione delle sostanze e miscele di cui all’art. 271 comma 7 bis del D. Lgs. 152/2006


Interpello ambientale ex art. 3 septies Dlgs n.152/2006 sull’effettuazione della Valutazione Ambientale Strategica per l’attuazione del dossier di candidatura ed il Piano delle opere per la realizzazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026


Interpello sull’applicazione del numero delle deroghe alle prove nell’autodromo del Mugello (FI) ai sensi dell’art. 3-septies del D.Lgs. 152/2006, introdotto dall’art. 27 del D.L. 31/05/2021 n. 77 (Conv. L. 28/07/2021 n. 108)


Interpello ex art. 3-septies del D.Lgs. 152/2006. Proroga del periodo transitorio di cui all’art.22, comma 2 , del D.Lgs 17 febbraio 2017, n.42. Aggiornamento


Interpello ambientale ai sensi dell’art. 27 del Decreto legge n. 77 del 31 maggio 2021 che ha introdotto l’art. 3 septies del D.lgs. 152/2006 Richiesta chiarimenti in merito all’ interpretazione dell’art. 19, D.Lgs 152/2006 e degli artt. 45bis e 48 della L.R. Toscana 10/2010.


Interpello ex art. 3-septies del Dlgs 152/2006. Istanza per chiarimenti sulla interpretazione dell’art. 10 del D.L. 50/2022 con particolare riferimento al riparto di competenza per il rilascio della VIA per la realizzazione di impianti di produzione di energia rinnovabile da fonte eolica e fotovoltaica e al calcolo della soglia di potenza dell’impianto. 


Riscontro Interpello in materia ambientale ai sensi dell'art. 3-septies del D.Lgs. 152/2006, e s.m.i. presentatato dalla Provincia di La Spezia in merito all'installazione di sistema di ormeggio galleggiante collocato in ambito disciplinato dal Piano regolatore Portuale.


Interpello ambientale, ai sensi dell’art 3-septies del D.Lgs. n. 152/2006, e s.m.i., in ordine alla corretta interpretazione dell’art. 29 c. 3 del medesimo decreto, relativamente alla possibilità di consentire la prosecuzione dei lavori o delle attività.


Istanza di rinnovo della concessione di derivazione d'acqua dal fiume Sesia in Comune di Quarona per uso energetico. Riscontro Interpello in materia ambientale ai sensi dell'art. 3-septies del D.Lgs. 152/2006, e s.m.i. 


Interpello in materia ambientale ex art 3 -septies del D.lgs 152/2006 – Confindustria – impianto di stoccaggio e rigassificazione di GNL.


Interpello in materia ambientale, ex art. 3- septies d.lgs. 152/2006 s.m.i., in merito al Titolo III-bis della parte II D.Lgs. 152/2006, A.I.A. e attività accessoria tecnicamente connessa.


Interpello ambientale, ai sensi dell'art. 3 septies del D.lgs. 152/2006, in ordine alla identificazione di attività ricadenti nella categoria 6.11 dell'allegato VIII alla Parte Seconda del D.Lgs. 152/06.


Interpello ambientale, ai sensi dell’art. 3 septies del D.lgs. 152/2006, in ordine alla gestione delle richieste per l’utilizzo di combustibili alternativi al gas naturale in impianti di combustione eserciti presso siti industriali e artigianali conseguenti all’eccezionale situazione su disponibilità e condizioni di mercato.


Istanza in merito alla possibilità di attribuire all’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana funzioni per il rilascio delle autorizzazioni uniche ambientali (AUA) di cui al DPR 59/2013. Interpello ai sensi dell’art. 3 septies del D.lgs 152/2006 in materia ambientale.


Istanza in merito alla corretta applicazione della normativa statale in materia ambientale ai sensi dell’art. 3 septies – D.lgs 152/2006 in riferimento al progetto per la realizzazione di un impianto sportivo motoristico ( crossodromo), in località Valle Randolo, frazione Valenzani, nel Comune di Castagnole Monferrato ( AT).


Istanza in merito all’applicazione dell'art. 29, comma 3 del  D.Lgs. 152/2006. Riscontro Interpello in materia ambientale ai sensi dell’art. 3-septies del D.lgs. 152/2006, e s.m.i


Istanza in merito all'applicazione della normativa statale in materia ambientale ai sensi dell'art. 3 septies del D.lgs 152/2006 introdotto dall'art. 27 del D.L N.77 ( Conv. L. 28.07.2021 n. 108).


Istanza in merito ai criteri per l’applicazione della tipologia 1e) di cui all’Allegato IV alla parte seconda del Dlgs 152/2006. Riscontro Interpello in materia ambientale ai sensi dell’art. 3-septies del D.Lgs. 152/2006, e s.m.i.


Intervento di realizzazione di un nuovo pontile multifunzionale presso la darsena adibito a pesca – turismo e varie. Riscontro Interpello in materia ambientale ai sensi dell’art. 3-septies del D.Lgs. 152/2006, e s.m.i.


Interpello ambientale ai sensi dell’art 3 septies del D.lgs 152/2006 in ordine alla corretta interpretazione dell’applicabilità della procedura di VIA di una particolare tipologia di allevamento ( progetti di pulcinaie).


Interpello ex art. 3-septies del D. Lgs. 152/2006. Istanza in merito ai criteri per l’applicazione della tipologia 4e) di cui all’Allegato IV alla parte seconda del D. Lgs. 152/2006. Istanza in merito ai criteri per l’applicazione della tipologia 4e) di cui all’Allegato IV alla parte seconda del Dlgs 152/2006: impianti per la produzione di dolciumi e sciroppi che superino 50.000 m3 di volume.


Corretta applicazione dell’art. 29, c. 3, del D.Lgs. 152/2006, e s.m.i. per modifiche o estensioni di progetti riconducibili alle categorie di opere di cui agli allegati III e IV del medesimo D.Lgs. 152/2006, e s.m.i.Interpello in materia ambientale ai sensi dell’art. 3-septies del D.Lgs. 152/2006, e s.m.i.


Interpello ex art. 3-septies del Dlgs 152/2006. Istanza in merito all’applicazione delle disposizioni dell’art. 19 del Dlgs 152/2006 come modificato dal DL 77/2021 convertito in L.108/2021.


Interpello ex art. 3-septies del Dlgs 152/2006. Istanza in merito ai criteri per l’applicazione della tipologia 7d) di cui all’Allegato IV alla parte seconda del Dlgs 152/2006 alle acque minerali e termali.


Interpello ex art. 3-septies del Dlgs 152/2006. Istanza in merito ai criteri per l’applicazione della tipologia 4h) di cui all’Allegato IV alla parte seconda del Dlgs 152/2006: molitura dei cereali, industria dei prodotti amidacei, industria dei prodotti alimentari per zootecnia che superino 5.000 m2 di superficie impegnata o 50.000 m3 di volume.


Corretta interpretazione dell’art. 31, c. 2, del D.L. 31.05.2021, n. 77, convertito in legge, con modificazioni, dalla L. 29.07.2021, n. 108 (Pubblicata nella Gazz. Uff.30.07.2021, n. 181, S.O.). Interpello in materia ambientale ai sensi dell’art. 3-septies del D.Lgs. 152/2006, e s.m.i..


Procedure di Verifica di VIA e VIA per progetti già oggetto di concessione di derivazione superficiale e sotterranea. Interpello ambientale ex art. 3-septies del D. Lgs. 152/06.

 

 

 


Ultimo aggiornamento 02.04.2024