Tu sei qui

Riapertura del Fondo Kyoto

Roma, 27 ottobre 2022 - E' nuovamente possibile presentare le domande di ammissione alle agevolazioni previste dal Fondo Kyoto, destinate all’efficientamento energetico ed al risparmio idrico degli edifici scolastici, delle strutture sanitarie e degli impianti sportivi di proprietà pubblica. La riapertura del Bando, che si era concluso il 31 luglio 2022, è stata disposta con decreto direttoriale n. 200 del 15/09/2022 ed è stata ufficializzata con la pubblicazione dell’apposito Comunicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 ottobre 2022.

Il Fondo, gestito con il supporto della Cassa Depositi e Prestiti Spa, concede prestiti a tasso agevolato (0,25%) per il finanziamento di interventi che consentano un miglioramento del parametro di efficienza energetica dell’edificio di almeno due classi energetiche. Le modalità e i criteri di concessione dei finanziamenti sono disciplinati dal decreto interministeriale 11 febbraio 2021.

Le risorse stanziate ammontano ad euro 166.267.343,90 e la procedura di ammissione è effettuata secondo l’ordine cronologico di ricezione delle istanze, fino ad esaurimento dei fondi disponibili. Il termine per la presentazione delle domande è fissato per le ore 24,00 del 31 dicembre 2022.

 

Al seguente link è possibile consultare la normativa di riferimento e tutte le informazioni necessarie per la partecipazione al bando:

/pagina/fondo-kyoto-2021

Aree 
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale incentivi energia (IE)
Ultimo aggiornamento 27.10.2022