Tu sei qui

Programma Mangiaplastica

“Programma sperimentale Mangiaplastica” - Contributi ai Comuni al fine di ridurre i rifiuti in plastica

Con il decreto “Mangiaplastica”, il Ministero della Transizione ecologica (oggi Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica) ha promosso l’acquisto di eco-compattatori da parte delle amministrazioni comunali attraverso il riconoscimento di uno specifico contributo.

Le modalità e i criteri per l’attribuzione dell’agevolazione sono indicati nel decreto del Ministro della transizione ecologica n. 360 del 2 settembre 2021, pubblicato in G.U.R.I. n. 243 dell'11/10/2021.

La misura, con una dotazione complessiva pari a 27 milioni di euro, incrementata  per un importo di 6 milioni di euro per l'anno 2023 e di 8 milioni di euro per l'anno 2024, prevede che le istanze finalizzate all’ottenimento del contributo sono presentate al Ministero della Transizione Ecologica (oggi Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica) per il tramite dell’apposita piattaforma disponibile al seguente link https://padigitale.invitalia.it/  nel rispetto dei seguenti termini:

  • per l’annualità 2021, dal 11 ottobre 2021 al 10 novembre 2021;
  • per l’annualità 2022, dal 31 gennaio 2022 al 31 marzo 2022;
  • per l’annualità 2023, dal 31 gennaio 2023 al 31 marzo 2023;
  • per l’annualità 2024, dal 31 gennaio 2024 al 31 marzo 2024.

Documenti e Atti di interesse

 

Contatti:

 


ANNUALITÀ 2023

Con riferimento allo sportello attuativo relativo all’annualità 2023, sarà possibile presentare l’istanza volta all’ottenimento del contributo dalle ore 12.00 del 31 gennaio 2023 e fino alle ore 23.59 del 31 marzo 2023, esclusivamente attraverso l’apposita piattaforma informatica rinvenibile al seguente link: https://padigitale.invitalia.it/

Ai fini della presentazione dell’istanza sulla piattaforma occorre preliminarmente essere in possesso di un’identità SPID e del codice CUP da richiedere al seguente link: http://cupweb.tesoro.it/CUPWeb/

 


ANNUALITÀ 2022

Lo sportello attuativo relativo all’annualità 2022 si è chiuso il 31 marzo 2022 e in data 7/12/2022 Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha pubblicato la graduatoria delle istanze ammesse a finanziamento.

Documenti e Atti di interesse

 

 


ANNUALITÀ 2021

Lo sportello attuativo relativo all’annualità 2021 si è chiuso il 10 novembre 2021 e in data 28 gennaio 2022 il Ministero della Transizione ecologica ha pubblicato la graduatoria delle istanze ammesse a finanziamento.

Documenti e Atti di interesse

 

 

Ultimo aggiornamento 26.01.2023