Direzione generale risorse umane e acquisti (RUA)

Direttore generale: Dott.ssa Emma Stea

Capo della Segreteria: Dott.ssa Simona Palumbo


La Direzione generale risorse umane e acquisti (RUA) svolge le funzioni di competenza del Ministero nei seguenti ambiti: 

  1. coordinamento dei processi partecipativi, comunque denominati, del Ministero e gestione delle attività in tema di accesso civico generalizzato; organizzazione e gestione  dell'Ufficio  per  le relazioni con il pubblico; procedimenti di riconoscimento delle associazioni ambientaliste ai sensi dell'articolo 13 della legge 8 luglio 1986, n. 349, verificando periodicamente il mantenimento dei requisiti previsti; 
  2. affari generali, reclutamento e concorsi, riqualificazione ed aggiornamento professionale del personale del Ministero; trattamento giuridico ed economico del personale e dei componenti degli organi collegiali operanti presso il Ministero, tenuta dei ruoli, della matricola e dei fascicoli personali della dirigenza e del personale non dirigenziale; protezione dei dati personali anche ai sensi del regolamento (UE) 2016/679; supporto al responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza ai sensi dell'articolo 1 della legge 6 novembre 2012, n. 190; supporto agli uffici di diretta collaborazione del Ministro, ai Dipartimenti e alle  direzioni generali per gli adempimenti in materia di trasparenza; 
  3. politiche e azioni per il benessere organizzativo e la formazione attiva del personale; relazioni sindacali; politiche e azioni per le pari opportunità nella gestione del personale; organizzazione e gestione dell'Ufficio per il «Comitato unico di garanzia» di cui all'articolo 57 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e dell'Organismo paritetico per l'innovazione; 
  4. amministrazione e manutenzione degli spazi del Ministero e relativi impianti tecnologici; cura delle sedi del Ministero; ufficio cassa, gestione dei beni patrimoniali e ufficio del consegnatario; 
  5. svolgimento, in qualità di datore di lavoro, di tutte le funzioni connesse alla prevenzione, igiene e sicurezza dei luoghi di lavoro, nonché' alla tutela della salute dei lavoratori secondo quanto previsto dal decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e alle attività connesse; 
  6. gestione del contenzioso relativo al personale; cura dei procedimenti disciplinari per tramite dell'Ufficio per i procedimenti disciplinari di cui all'articolo 55-bis del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; 
  7. gestione dei processi collegati al sistema di misurazione e valutazione della performance organizzativa e individuale e gestione del ciclo della performance, compresa la redazione dei relativi documenti, in funzione di supporto  agli  Uffici  di  diretta collaborazione del Ministro  e  all'Organismo  Indipendente  di valutazione; 
  8. individuazione del fabbisogno di beni e servizi e gestione dei relativi processi di acquisto del Ministero relativi alla gestione unificata; gestione delle procedure di acquisizione di beni e servizi e lavori, sulla base dei documenti tecnici predisposti  dalle direzioni generali interessate che mantengono la competenza per gli atti contabili sui capitoli assegnati e assicurano la partecipazione nelle commissioni di gara.

 

Per l’espletamento dei compiti ad essa demandati, la Direzione è articolata nei seguenti sei uffici di livello dirigenziale non generale:

Divisione I – Bilancio, amministrazione e budgeting

Dirigente: Dott.ssa Erika Liguori

Telefono: 06.5722.3710
  1. Cura del ciclo della programmazione e bilancio per quanto di competenza della Direzione generale; formulazione di proposte per la nota integrativa, il budget economico, gli assestamenti e le variazioni di bilancio, nonché gli atti concernenti le rilevazioni periodiche di contabilità economico-gestionale e il rendiconto della Direzione generale;
  2. Supporto agli uffici dipartimentali per la cura del ciclo della programmazione e bilancio del centro di spesa dipartimentale;
  3. Coordinamento della programmazione contabile delle risorse finanziarie e supporto della gestione dei capitoli di bilancio delegati ai titolari delle divisioni;
  4. Cura dei sistemi gestionali e della programmazione operativa per gli uffici della Direzione generale;
  5. Partecipazione alle attività delle politiche di coesione, degli strumenti finanziari europei, della programmazione regionale unitaria ed ogni altro fondo europeo di competenza della Direzione generale;
  6. Pubblicazione su internet, in raccordo con la Direzione generale innovazione tecnologica e comunicazione (ITC), dei dati relativi alle entrate e alla spesa dei bilanci preventivi e consuntivi nonché dell’indicatore di tempestività dei pagamenti delle PA di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 settembre 2014;
  7. Gestione delle risorse assegnate sul bilancio del Ministero per il Comando dei Carabinieri per la tutela dell’ambiente e per l’ISPRA e supporto amministrativo alle attività del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici, del Nucleo di valutazione della spesa e dell’Organismo Indipendente di Valutazione;
  8. Gestione degli archivi e dei flussi documentali, inclusa la tenuta del protocollo informatico, per quanto di competenza della Direzione generale, sulla base delle linee comuni indicate dalla Direzione generale innovazione tecnologica e comunicazione (ITC); attività di gestione del personale della segreteria del Direttore generale;
  9. Supporto al Direttore generale per la partecipazione alla Conferenza dei dipartimenti e delle direzioni generali;
  10. Collaborazione con gli uffici del Capo Dipartimento per il coordinamento dei contributi per la partecipazione del Ministro al Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (CIPESS), al Comitato interministeriale per la transizione ecologica (CITE) e agli altri comitati interministeriali, comunque denominati, operanti presso la Presidenza del Consiglio dei ministri;
  11. Coordinamento delle divisioni per la formulazione di proposte normative, ivi comprese quelle relative al recepimento della normativa dell’Unione Europea;
  12. Partecipazione al Nucleo di valutazione degli atti dell’Unione europea (NUE) e coordinamento delle attività necessarie per prevenire e risolvere le procedure d’infrazione di competenza della Direzione generale, in raccordo con la Direzione generale attività europea ed internazionale (AEI).

 

Divisione II – Logistica

Dirigente: Dott. Antonio Bonacci

E-mail: rua-2@mase.gov.it
Telefono: 06.5722.3211

  1. Acquisizione e gestione amministrativa degli immobili in uso al Ministero, compresa la manutenzione ordinaria e straordinaria degli stessi, delle superfici interne ed esterne del Ministero, dei relativi impianti tecnologici in raccordo con la Direzione generale innovazione tecnologica e comunicazione (ITC); aggiornamento dei dati contenuti nel Portale PA dell’Agenzia del Demanio;
  2. Gestione dei rapporti con l’Agenzia del Demanio per il trasferimento del Ministero in sede di proprietà pubblica; cura dei conseguenti adempimenti;
  3. Esercizio delle funzioni del “green manager” e promozioni di politiche a azioni per l’efficientamento energetico della sede del Ministero, in raccordo con la Direzione generale innovazione tecnologica e comunicazione (ITC), ed elaborazione del bilancio ambientale del Ministero;
  4. Acquisizione di beni e servizi attribuiti alla gestione unificata, con l’esclusione dei servizi informatici e dei prodotti hardware e software, prioritariamente attraverso l’utilizzo delle procedure elettroniche di acquisto, nonché approvvigionamento di beni e servizi funzionali alle esigenze del Ministero;
  5. Raccolta, coordinamento ed analisi dei fabbisogni di risorse strumentali al fine di assicurare un’adeguata programmazione ed omogeneità degli approvvigionamenti del Ministero;
  6. Organizzazione e gestione degli automezzi e dei relativi servizi accessori, nonché gestione del servizio di garage;
  7. Gestione dell’organizzazione di convegni ed altri eventi presso il Ministero; gestione dell’Auditorium e delle altre sale di rappresentanza;
  8. Attività concernenti il funzionamento dell’ufficio del consegnatario, nonché organizzazione e gestione dei servizi generali di funzionamento del Ministero, e gestione dell’asilo nido; Ufficio cassa; supporto agli Uffici di diretta collaborazione per ogni aspetto logistico;
  9. Esercizio delle funzioni connesse alla prevenzione, igiene e sicurezza dei luoghi di lavoro nonché alla tutela della salute dei lavoratori, ed espletamento, in raccordo con il Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione, delle funzioni di sicurezza per la sede ministeriale e di gestione dei relativi impianti e attrezzature;
  10. Supporto giuridico alla Direzione, nonché agli altri centri di responsabilità amministrativa del Ministero, per garantire l’uniformità in materia di contratti di acquisto di beni e servizi, mediante l’ individuazione della tipologia di affidamento, predisposizione degli atti di gara, sulla base della documentazione e dei criteri tecnici definiti dai titolari dei centri di responsabilità, che mantengono la competenza per gli atti contabili sui capitoli assegnati e assicurano la partecipazione nelle commissioni di gara;

 

Divisione III - Trattamento economico e performance

Dirigente: Dott.ssa Maria Lombardi

E-mail: rua-3@mase.gov.it
Telefono: 06.5722.3220

  1. Trattamento economico, principale e accessorio, del personale di ruolo, del personale comandato, distaccato o posto in posizioni analoghe o contrattista presso il Ministero, nonché del relativo trattamento pensionistico, indennità di fine rapporto e ricongiunzioni di posizioni lavorative; rilevazione costi del personale;
  2. Gestione della posizione di stato e del trattamento economico, compresa la liquidazione delle relative missioni, dei componenti degli organi collegiali operanti presso il Ministero;
  3. Attività concernenti il funzionamento dell’ufficio cassa in collaborazione con la Divisione II;
  4. Coordinamento delle attività di controllo di gestione, anche con funzione di supporto all’Organismo indipendente di valutazione, anche ai fini della redazione del piano della performance, per l’elaborazione di dati economici e finanziari per la programmazione, rendicontazione e comunicazione in ordine alla gestione del bilancio, in collaborazione con la Divisione I;
  5. Supporto agli uffici dipartimentali per il coordinamento delle direzioni generali per gli adempimenti connessi al ciclo delle performance e per le relative attività di pianificazione;
  6. Supporto al Direttore generale per le attività connesse al sistema di misurazione e valutazione delle performance organizzative e individuali;

 

Divisione IV - Stato giuridico del personale e relazioni sindacali

Dirigente: Dott.ssa Cristina Caruso

E-mail: rua-4@mase.gov.it
Telefono: 06.5722.5758

  1. Svolgimento delle funzioni in materia di trattamento giuridico del personale di ruolo, comandato, distaccato, contrattista o posto in posizioni analoghe presso il Ministero;
  2. Esecuzione delle funzioni in materia di assunzioni e procedimenti concorsuali inerenti le attività del Ministero;
  3. Gestione del sistema di rilevazione delle presenze e rilascio delle tessere di riconoscimento e di accesso al Ministero, predisposizione e aggiornamento informatizzato dei ruoli del personale di livello dirigenziale e non dirigenziale; tenuta e aggiornamento dello stato matricolare e dei fascicoli personali;
  4. Gestione dell’anagrafe delle prestazioni, dell’anagrafe del personale e della banca dati dei dirigenti; rilevazione degli incarichi e delle consulenze affidate a soggetti estranei all’amministrazione e cura della relativa banca dati;
  5. Gestione della posizione di stato giuridico dei componenti degli organi collegiali operanti presso il Ministero;
  6. Coordinamento dei dati per il Conto annuale del Ministero;
  7. Supporto al Direttore generale per le relazioni sindacali, le attività di contrattazione integrativa e i rapporti con l’Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni (ARAN);
  8. Supporto agli Uffici di diretta collaborazione del Ministro per le procedure connesse alle benemerenze ambientali e alle onorificenze della Repubblica.

 

Divisione V - Benessere organizzativo e partecipazione

Dirigente: Dott. Andrea Vanner

E-mail: rua-5@mase.gov.it
Telefono: 06.5722.3249

  1. Promozione delle politiche per il benessere del personale, per la formazione permanente e la crescita professionale;
  2. Attuazione delle politiche contro le discriminazioni sul lavoro e per la parità di genere, organizzazione e gestione dell’Ufficio per il Comitato unico di garanzia, l’Ufficio di Ascolto e il Consigliere di parità;
  3. Elaborazione del bilancio di genere del Ministero;
  4. Individuazione dei bisogni formativi e definizione del piano di formazione, in raccordo con le strutture amministrative del Ministero e con l'ISPRA per quanto concerne le relazioni del Ministero con la Scuola di specializzazione in discipline ambientali;
  5. valutazione dell’efficacia degli interventi formativi del personale di ruolo e gestione della banca dati della formazione, rapporti con la SNA;
  6. Supporto al Direttore generale nella gestione delle attività connesse all’applicazione del lavoro agile;
  7. Svolgimento delle funzioni dell’Ufficio per la comunicazione e per le relazioni con il pubblico (URP), in raccordo con la Direzione generale innovazione tecnologica e comunicazione (ITC); informazioni e orientamento su organizzazione, attività, norme e servizi del Ministero e raccolta di suggerimenti e reclami per disservizi del Ministero;
  8. Svolgimento delle funzioni di Garante della partecipazione dei cittadini in attuazione delle disposizioni di cui alla legge n. 241 del 1990 e del decreto legislativo n. 33 del 2013 in materia di accesso civico e generalizzato;
  9. Attività correlate alla tenuta dell’elenco delle associazioni ambientali; procedimenti di riconoscimento delle associazioni ambientaliste ai sensi dell'articolo 13 della legge 8 luglio 1986, n. 349, verificando periodicamente il mantenimento dei requisiti previsti.

 

Divisione VI – Contenziosi e anticorruzione

Dirigente: Dott.ssa Barbara Burzotta

E-mail: rua-6@mase.gov.it
Telefono: 06.5722.5741

  1. Monitoraggio e vigilanza sulla corretta attuazione del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, nel Ministero;
  2. Adempimenti inerenti gli obblighi di pubblicità, trasparenza da parte delle pubbliche amministrazioni, monitoraggio dello stato di attuazione degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa sulla trasparenza e supporto all’Ufficio di Gabinetto per gli adempimenti relativi alla normativa sulla trasparenza e le incompatibilità ed inconferibilità;
  3. Coordinamento dei riscontri agli esposti e alle petizioni dei cittadini e delle associazioni;
  4. Supporto al Responsabile della prevenzione della corruzione per la elaborazione del Piano della prevenzione della corruzione e le attività di prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione e per le relative azioni di monitoraggio e verifica e gestione del sistema di segnalazione di illeciti (c.d. whistleblowing) di cui al decreto legislativo n. 90 del 2017;
  5. Supporto giuridico-legale alla Direzione e agli altri centri di responsabilità amministrativa del Ministero per la gestione del contenzioso del lavoro; definizione di criteri per l’uniforme esercizio delle azioni di risarcimento e per l’uniforme gestione del contenzioso del lavoro;
  6. Gestione della materia relativa ai procedimenti disciplinari e attività ispettiva, e coordinamento dei rapporti con la Corte dei Conti in materia di responsabilità per danno erariale per le materie di competenza della Direzione;
  7. Predisposizione delle relazioni relative ai ricorsi al Consiglio di Stato, al TAR e ai ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica e ogni procedimento giudiziario in cui il Ministero è coinvolto per le materie di competenza della Direzione;
  8. Coordinamento delle divisioni per l’esame delle leggi regionali ai fini della valutazione della legittimità costituzionale, per quanto di competenza della Direzione.

 

 

 


Ultimo aggiornamento 24.05.2023