Tu sei qui

Il Mobility management per il personale del Ministero della transizione ecologica

Il Mobility management per il personale del Ministero della transizione ecologica

Il mobility management è l’insieme delle iniziative che ciascun Ente, sia pubblico che privato, pone in essere per gestire la mobilità dei propri lavoratori, con particolare attenzione agli spostamenti sistematici casa-lavoro-casa.
Figura di riferimento per l’implementazione delle suddette iniziative è il mobility manager la cui attività è volta a promuovere forme di mobilità sostenibili, da un punto di vista ambientale, economico e sociale, e il conseguente cambiamento degli atteggiamenti e delle abitudini degli utenti.

In Italia il mobility management – già introdotto dall’articolo 3 del Decreto interministeriale del 27 marzo 1998, "Mobilità sostenibile nelle aree urbane" – è stato recentemente riformato da una serie di interventi legislativi e normativi:
 

Con Decreto Direttoriale DGRUA del 17 maggio 2022, e con interpello riservato ai dipendenti del Ministero, è stato nominato il Mobility Manager del Ministero della Transizione Ecologica.
 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento 17.11.2022