Tu sei qui

Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – A che punto siamo

Roma 31 maggio 2022 - Il PNRR rappresenta per l’Italia l’occasione di lasciare una preziosa eredità alle generazioni future, contribuendo ad una crescita economica più robusta, sostenibile e inclusiva. Data l’attuale situazione sui mercati dell’energia, le misure PNRR rappresentano inoltre una risposta strutturale ad una maggiore indipendenza ed efficienza dei mercati (e.g., tramite lo sviluppo delle rinnovabili, dell’efficienza energetica, dell’idrogeno e del biometano) e per questo la loro piena e rapida attuazione è ancora più importante.

In questi primi mesi del 2022 il Ministero della Transizione Ecologica (MiTE) ha dato impulso per l’avvio o l’accelerazione di molte delle misure relative alla Missione 2 “Rivoluzione Verde e Transizione Ecologica”.

Sul sito del Ministero, alla pagina dedicata al PNNR (/pagina/pnrr-che-punto-siamo) viene descritto in dettaglio:

  • la sintesi degli obiettivi e dello stato di avanzamento complessivo delle misure del Piano a titolarità MiTE;
  • la visione di insieme dei principali risultati conseguiti nel corso dei primi mesi del 2022;
  • l'approfondimento su Milestone e Target (M&T) conseguiti e attesi per il 2022.
Aree 
Programmi Comunitari
Argomenti 
PNRR
Ultimo aggiornamento 07.06.2022