Plemmirio

Area marina protetta

Plemmirio

L’Area Marina Protetta del Plemmirio è stata istituita nel 2005 a sud dell’isola di Ortigia, centro storico di Siracusa, città siciliana dichiarata patrimonio dell’Umanità. Il “Plemmirio ondoso” citato anche nell’Eneide di Virgilio è un mare ricco di biodiversità che lambisce luoghi suggestivi e rappresenta un vero paradiso a portata di ogni subacqueo.

Sono trentacinque gli sbocchi nel mare del Plemmirio censiti dalla costa, alla scoperta di calette e spiagge da cartolina dove praticare snorkeling. Anche i diversamente abili hanno a disposizione ben sette accessi attrezzati per la discesa in acqua. In barca, ci si può ormeggiare alle boe senza arrecare alcun fastidio alla flora e fauna. I subacquei possono varcare una delle tredici “porte” di ingresso ai fondali del Plemmirio, tutti in grado di suscitare emozione anche tra i più esperti. Splendidi fondali colore verde smeraldo e placide profondità che digradano fino alle mille sfumature di turchese degli abissi marini che hanno disegnato una imperdibile tavolozza di colori in cui affondare gli occhi e lo spirito.

In zona “A”, la più tutelata e soggetta a restrizioni, ci si può immergere con i Diving accreditati alla scoperta delle Grotte del Formaggio, della Grotta del Capo, della Secca del Capo, delle Tre Ancore e della Lingua del Gigante. In zona “B” muniti delle necessarie autorizzazioni si potranno visitare Gli Archi, il Costone di Capo Meli, le Stalattiti, le Corvine e i più recenti Geronimo e il relitto aereo Wellington Vikers. A sud, disponibili per gli appassionati di subacquea anche il Costone della Fanusa e un percorso archeologico a Le Mazzere. Ogni nome evoca un imperdibile paesaggio sotto il mare, una nuova prospettiva del mondo marino, ma anche suggestioni create per mano dell’uomo e poi modellate dalla natura, come la Sirena, maestosa scultura in bronzo in memoria di Rossana Maiorca, figlia del noto campione mondiale siracusano di apnea Enzo. L’Area Marina Protetta del Plemmirio pullula di vita ed è un tripudio di colori e viste spettacolari che si offre in tutta la sua bellezza a chi ama il mare e i paradisi sommersi.

 

Via Gaetano Abela s.n.c. (comprensorio Castello Maniace), Siracusa (SR)

VISITA MULTIMEDIALE

Video

Galleria fotografica


Ultimo aggiornamento 23.06.2021