Isole Egadi

Area marina protetta

Isole Egadi

L'Area Marina Protetta "Isole Egadi" interessa acque, fondali e coste circostanti l’arcipelago omonimo, situato di fronte alla costa occidentale della Sicilia, costituito dalle isole di Favignana, Levanzo e Marettimo e dagli isolotti di Formica e Maraone.

Con i suoi 53.992 ettari, una delle più estese d’Europa, coincidente con la ZSC ITA 010024 “Fondali dell’Arcipelago delle Isole Egadi”, a sua volta il più grande Sito RN2000 marino del Mediterraneo. Le coste e i fondali sono caratterizzati da alta variabilità di habitat e conseguente elevata biodiversità, con la presenza di numerose specie di rilevante interesse naturalistico e importanti reperti archeologici sommersi: vi si trova la prateria di Posidonia oceanica più estesa e meglio conservata del Mediterraneo, decine di chilometri di marciapiedi a Vermetidi, 77 siti di immersione in ambienti a coralligeno o in grotte sommerse e semi sommerse, e molti itinerari di snorkeling.

Nell’AMP si trovano la flora e la fauna esistenti nel Mediterraneo: tra le specie animali protette citiamo la foca monaca (Monachus monachus), la Caretta caretta, il bivalve Pinna nobilis, varie specie di cetacei (tursiopi, stenelle e capodogli), alcune specie di squali e una importante colonia dell’Uccello delle tempeste (Hydrobates pelagicus), oltre a centinaia di specie di pesci.

VISITA MULTIMEDIALE

Video

Canali social


Ultimo aggiornamento 16.06.2021